A preta o Cusan La pietra a Cusano
di Anastasia Petrillo e Marisa Petrillo
   
Cusan, no p' vantarm é nu begl paes, Cusano, non per vantarmi, è un bel paese,
n' sul p' i paesagg, ma pur p'a pret. non solo per il paesaggio, ma anche per la pietra.
S trov n' gopp na rocc, Si trova sopra una roccia,
mezz o' muntagn ed é a perl d' i parc o Mates. in mezzo alle montagne ed è la perla del parco del Matese.
Paricchjè ' ann fa c' stevn doie cav o' pret, Parecchi anni fa c’erano due cave di pietra,
da dov' s' ricavavn i blocc. da dove si ricavavano i blocchi.
Nel passato, p' macinà a robb, s' usav i "Murtal" o' pret. Nel passato, per macinare le cose, si usava il mortaio di pietra.
Ma a Cusan, non c' stann sugl "Murtal", Ma a Cusano non ci stanno solo i mortai,
c' stann pur o' funtan o' pret, com' a Funtan u' Stritt. ci stanno pure le fontane di pietra come la “Fontana Stritto”.
Po' c' stann doie minier o' Bauxite, un n'copp a do abbt' je Poi ci stanno due miniere di bauxite, una sopra casa mia
e un' a sott' a Vocc a Selv. e una sotto “Bocca della Selva”.
A pret a Cusan ven pur fatcat A Cusano, la pietra viene anche lavorata
p' creà sogl, paviment, fucagn e " murtal". per creare davanzali, pavimenti, camini e mortai,
Appart o' pret, n' do o' muntagn s' trovn porcin, a parte le pietre, sulle montagne si trovano anche i porcini,
fraul e tant at cos. le fragole e tante altre cose.
C' sta pur a chies o' bond i Cualvarj, C’ è anche la chiesa sul monte Calvario
fatt tutta o' pret, a do s' celebra a Spina Sant' fatta tutta di pietre, dove si celebra la Spina Santa
e a passion o' Gesù. e la passione di Gesù.
P' fni in bellezz, v' dic c' Cusan è na meravigl. Per finire in bellezza, vi dico che Cusano è una meraviglia.